Sch-bum

Stund’ im Hausgang auf da Trepp’n steh’. Leb’sch-bum is wiar a Traum mit dir. Was hat der Songtext zur Single “Katchi” von Ofenbach für eine Bedeutung? Dieser Song hat noch keine Fans.

Log dich ein um diese Funktion zu nutzen. La famiglia Passaguai è un film del 1951 diretto da Aldo Fabrizi. La Cabina 124″ di Anton Germano Rossi. Quando il cavaliere Peppe Valenzi detto Passaguai decide di approfittare di uno sconto aziendale per portare la moglie ed i figli a trascorrere una domenica al mare di Fiumicino, inizia per tutti una serie di guai, sotto forma di incubo comico.

Aldo Fabrizi, che finanziò anche come produttore la pellicola, per contenere i costi doveva e voleva chiudere le riprese in breve tempo. Scelse quindi di affidarsi ad un nutrito e fenomenale gruppo di caratteristi, molti dei quali d’estrazione teatrale e provenienti dall’avanspettacolo degli anni ’30 che lui conosceva bene e sapeva essere anche in grado di improvvisare. Il ruolo di Margherita andò alla trentaseienne Ave Ninchi che Fabrizi aveva conosciuto fin dal debutto dell’attrice marchigiana, nel 1944 con il film Circo equestre Za-bum, e di cui rimase amico per tutta la vita. La sedicenne Giovanna Ralli è la figlia maggiore di Peppe e Margherita. Già protagonista de I bambini ci guardano di Vittorio De Sica a soli sette anni. Pecorino, il figlio di Peppe e Margherita, è interpretato dal quindicenne Carlo Delle Piane. Gnappetta, il più piccolo dei Passaguai è Giancarlo Zarfati, all’epoca 4 anni.

Author: admin

Share This Post On